Glossario | Milano Bologna Roma Firenze Rimini Padova - Ipnosi per smettere di fumare - Ipnosi per dimagrire - Ipnoterapia ericksoniana - Costo sedute - Ipnosi regressiva - Ipnosi: come fare, cos'è, significato, tecniche per ipnotizzare

Autoipnosi

Esistono molti modi per favorire in uno stato di rilassamento mentale e fisico. La levitazione della mano, ascoltare la registrazione di una induzione ipnotica, rilassare progressivamente il corpo avanzando attraverso distretti muscolari adiacenti, semplicemente aspettare. Maggiore è l'allenamento, più agevole sarà entrare in uno stato di coscienza modificato. Questo stato può essere sfruttato per molti scopi diversi. Prepararsi adeguatamente ad una prova sportiva, partorire, ecc. La differenza sostanziale tra la pratica dell'autoipnosi e una terapia ipnotica eterodiretta sta nel fatto che nel primo caso gli obiettivi da raggiungere sono circoscritti e già confezionati mentre nel secondo caso è il terapeuta che ha la responsabilità delle suggestioni utilizzate. Da ciò consegue che per l'autoipnosi una parte della coscienza deve ancora essere presente per gestire la situazione, mentre la presenza del terapeuta permette alla mente di abbandonarsi più profondamente. Vi sono casi, ad esempio nella preparazione al parto con l'ipnosi, in cui i due procedimenti sono integrati e la pratica di allenamento auto-ipnotico favorisce le sedute condotte in studio dall'ipnotista.


Glossario

Home | Applicazioni | Richiesta