Applicazioni | Milano Bologna Roma Firenze Rimini Padova - Ipnosi per smettere di fumare - Ipnosi per dimagrire - Ipnoterapia ericksoniana - Costo sedute - Ipnosi regressiva - Ipnosi: come fare, cos'è, significato, tecniche per ipnotizzare

Ipnosi e colon irritabile

Per chi non ha mai sperimentato questo disturbo la gravità della situazione che si vive è difficilmente comprensibile. Il timore di avvertire i soliti sintomi addominali o avere la necessità di andare improvvisamente in bagno arrivano a condizionare pesantemente lo stile e le abitudini di vita. Lo stress aggrava la sintomatologia e la preoccupazione di stare male può essa stessa alimentare la tensione e l'ansietà.
Con l'ipnosi si può cercare di aiutare a liberarsi dalle conseguenze di ansia che derivano dai sintomi. La possibilità di stare male durante l'orario di lavoro, lungo uno spostamento o in momento di relax comporta tutta una serie di timori sempre in agguato. Ci sarà un bagno nelle vicinanze? Condizionerò gli altri? Vivrò il pomeriggio con serenità o la preoccupazione crescerà? Nel tempo tutto ciò diviene un sintomo nel sintomo, un disagio nel disagio.
L'ipnosi può aiutare a spezzare i circolo vizioso della preoccupazione infondendo sicurezza, e cercando di liberare dagli scenari negativi relativi a ciò che potrebbe accadere. Lo stato di trance con il conseguente depotenziamento degli schemi di pensiero coscienti che comporta rende le comunicazioni ipnotiche in grado di imprimersi con in profondità nella mente per cercare di migliorare la qualità della vita.



Applicazioni

UNIGASTRO - Coordinamento Nazionale Docenti Universitari di Gastroenterologia, Cap. 52 - Sindrome dell'intestino irritabile, in Manuale di Gastroenterologia, Roma, Editrice gastroenterologica italiana, 2007-2009
Heine H.: Manuale di medicina biologica. Regolazione di base e matrice extracellulare. Fondamenti e sistematica. ° ed. Guna editore Milano 1999

Home | Fumo | Cibo | Altro | Psicologia