328-4198543

info@panigalli.it

Contattami
Contattami su WhatsApp

Equivoci sull'ipnosi in sintesi

Pericolosità

L'ipnosi in sè non è pericolosa, ma deve essere usata in modo competente

Controllo

Durante una seduta non si perde il controllo di sè, non si perde la volontà

Sonno

Lo stato ipontico non è un sonno, assomiglia ai momenti che precedono il sonno

Risveglio

Dalla trance si riemerge naturalmente e non c'è pericolo che ciò non accada

Azioni immorali

In ipnosi non si può essere spinti a compiere azioni contrarie alla propria moralità

Dr. Christian Panigalli

Psicologo Ipnoterapeuta

Sono laureato in Psicologia a Padova, specializzato all'AMISI di Milano, mi occupo di ipnosi da molti anni e procedo in questo modo. La prima seduta è composta da colloquio e ipnosi. Il colloquio per mettere a fuoco un obiettivo partendo da una problematica e la seduta ipnotica per cercare di ottenere un risultato. Successivamente è importante che il paziente verifichi se ha tratto beneficio dall'incontro in modo da valutare come procedere. Procedendo così, passo dopo passo, si possono evitare sedute inutili

Richiedi appuntamento o informazioni