328-4198543

info@panigalli.it

Contattami
Contattami su WhatsApp

Sedute online scontate nelle Festività Natalizie

Le sedute online avranno un costo ridotto nel periodo festivo (da dicembre al 6 gennaio) -> info qui

Ipnosi Bologna per ipnotizzare

Il termine ipnotizzare indica l'azione attraverso la quale lo stato di trance viene indotto. Nell'immaginario collettivo è però presente un'idea di questa proceduta diversa dalla realtà. Questa è la ragione per cui spesso, ad esempio, quando un portiere riesce a parare un rigore si dice che è stato in grado di "ipnotizzare" l'avversario parliamo di ipnosi Bologna. Fissandolo è riuscito a fargli scegliere la direzione sbagliata verso cui calciare il pallone così da indurlo all'errore. Il problema che deriva da questo modo di vedere le cose fa in modo che si associ alle procedure ipnotiche una certa sensazione di timore. Il timore che sarebbe legittimo avere nell'eventualità di essere manipolati con qualche procedura esoterica, ma fatto sta che non è ciò che accade. Questa tecnica on ha nulla a che fare con l'inganno e si potrebbe addirittura affermare che grazie alla profonda concentrazione ipnotica la probabilità di essere ingannati diminuisca enormemente.

Anche l'ipnosi animale è stata da me trattata e i miei esperimenti risalenti al 1935 sono gli unici che risultano descritti nella letteratura italiana del ventesimo secolo. All'estero risultano i lavori della Scuola russa (Pavlov e Petrova, 1934, vol. 2, 189) e quelli più recenti di Chertok (1970). L'ipnosi animale viene interpretata come una condotta regressiva, caratterizzata soprattutto dal l'immobilità e dal torpore, possibili a ottenersi sia con mezzi fisici, sia con mezzi psichici di tipo emotivo. L'ipnosi Bologna umana negli animali è per certi aspetti ravvicinata ai casi già conosciuti di fascinazione inter-animale. Nell'ambito più specificamente medico, universitario e ospedaliero cosa si è fatto per la cono scienza dell'ipnosi in Italia dall'inizio del secolo scorso? Solo la Scuola postuniversitaria di Pavia per iniziativa del professor Silvio Palazzi, direttore della Clinica odontoiatrica dell'università, ha posto, per la prima volta nell'anno accademico 1957-58, l'ipnosi come materia d'esame, che è entrata così in modo ufficiale in una Scuola Universitaria di Medicina. Nell'aprile 1960, si costituiva una Associazione medica italiana per lo studio dell'ipnosi (A.M.I.S.I.) con sede provvisoria presso Clinica odontoiatrica dell'Università di Pavia.

Dr. Christian Panigalli

Psicoterapeuta specialista in ipnosi

Laureato a Padova, specializzato in Ipnosi a Milano: ricevo a Milano, Bologna, Roma, Padova, Firenze e Rimini. Utilizzo solo l'ipnosi come terapia e lavoro così: nel primo incontro svolgo un colloquio relativo alla problematica da affrontare ed anche la seduta ipnotica. Non propongo un percorso prestabilito, ma lascio che sia il paziente a verificare gli effetti così da potere valutare insieme come proseguire. Questo modo di procedere permette di evitare sedute inutili e rende la terapia più efficace

Sono disponibile a svolgere sedute gratuite per profughi ucraini in grado di esprimersi in italiano

Richiedi appuntamento o informazioni

A causa dell'emergenza sanitaria applico uno sconto alle sedute online. Specificare "seduta online" nella richiesta info sedute online